VILLA ROMANA - HOME
VILLA ROMANA - HOME

PATRICK JOEL YONKEU TATCHEDA

Nel corso del progetto SEEDS FOR FUTURE MEMORIES. Voicing the two ends of migration, in collaborazione con la Thread Residency di Sinthian, Villa Romana ha invitato tredici artisti a viaggiare tra due poli delle rotte dei migranti, invitando gli artisti a relazionarsi con i territori e a confrontarsi con la realtà della migrazione.

Patrick Joel Yonkeu Tatcheda è nato nel 1985 a Douala, in Camerun. Dopo la sua formazione scientifica presso la scuola cattolica Saint-Jean Baptiste a Bangangtè, ha finalmente deciso di dedicarsi interamente all’ arte. Grazie a una borsa di studio, ha potuto studiare per quattro anni all'Accademia di Belle Arti di Bologna, con una tesi di laurea sull’arte Zen. A Bologna tiene laboratori interculturali di pittura con scuole e organizzazioni della regione Emilia Romagna. Nel 2016, Tatcheda è stato in residenza a Sinthian, in Senegal, presso il Centro Culturale Thread della Fondazione Josef e Anni Albers. Le sue opere sono state presentate alla IV Biennale Internazionale delle Sculture di Salgemma in Sicilia (2017) e alla Fondation Sindika Dokolo a Luanda, in Angola (2017). Per il Black History Month Firenze a Firenze, ha creato un'opera nel padiglione di Villa Romana (2018). Nel 2018 ha esposto in mostre collettive alla Galleria Nazionale, a Roma e nel programma ufficiale L`heure Rouge della Biennale Dak'Art.