VILLA ROMANA - HOME
VILLA ROMANA - HOME

Mostre

07.06.                    04.07.2008

Karen Sargsyan

Philosophy in bed or Eva's aria


Philosophy in bed or Eva's aria
Karen sargsyan 2
Karen sargsyan

vedute dell'installazione

Karen Sargsyan, nato nel 1973 a Yerevan (Armenia), vive e lavora ad Amsterdam. Da marzo ad aprile ha soggiornato a Villa Romana come artista ospite, esperienza testimoniata da una serie di opere, tra cui un nuovo gruppo di sculture di carta dal titolo allusivo Philosophy in bed or Eva’s aria. Il punto di partenza è il tema biblico del peccato originale, che l’artista raffigura in una scena teatrale.

"Penso che la carta sia un materiale molto interessante con cui lavorare. Un gran numero di elementi chiave nella storia dell’umanità sono collegati alla carta. In pratica, informazioni di ogni genere si sono tramandate di generazione in generazione grazie alla carta. Le mie sculture sono personaggi teatrali, all’insegna del motto ‘melodrammatici e con un tocco di esagerazione, ma al tempo stesso intimi e profondamente cari’, come tante cose nella vita quotidiana di ciascuno di noi.

All’inizio lavoravo anche con la creta, la usavo per rappresentare il modo di pensare, la mentalità di persone che vivono in luoghi diversi e in differenti fasi di formazione, i vari passi che ogni essere umano deve compiere per sviluppare la propria personalità individuale. In quel periodo le figure modellate con la carta simboleggiavano la parte religiosa dell’uomo, a cui era demandato il compito di liberarlo dai vincoli dei desideri esterni. Ho cercato di esprimere me stesso mostrando come è possibile diventare quando non subiamo la pressione di ciò che ci circonda e non siamo costretti ad affrontare circostanze inevitabili.

Tuttavia questa impostazione si è rivelata utopistica, allora ho iniziato a comunicare i miei pensieri come fossero recitati da attori su un palcoscenico, una sorta di performance reciproca. Ha funzionato e funziona ancora. Le mie installazioni sono degli ‘open stage’ che mi offrono la possibilità di mettere a nudo la mia anima e le mie idee." (Karen Sargsyan)

Karen Sargsyan ha vinto una borsa di studio alla Rijksakademie di Amsterdam per il 2006 e il 2007. Le sue opere sono state esposte in vari luoghi, come la KölnShow2 di Christian Nagel, la Galerie Juliette Jongma di Amsterdam, il Bonnefantenmuseum di Maastricht e la Harris Lieberman Gallery di New York. Nel 2007 ha ricevuto il Thieme Art Award di Art Amsterdam.

indietro