VILLA ROMANA - HOME
VILLA ROMANA - HOME

ALIOU BADOU DIACK

Nel corso del progetto SEEDS FOR FUTURE MEMORIES. Voicing the two ends of migration, in collaborazione con la Thread Residency di Sinthian, Villa Romana ha invitato tredici artisti a viaggiare tra due poli delle rotte dei migranti, invitando gli artisti a relazionarsi con i territori e a confrontarsi con la realtà della migrazione.

Aliou Badou Diack è nato nel 1987 a Sidi Bougou, nella regione del Mbour in Senegal. Ha lasciato il suo villaggio all'età di dieci anni per frequentare una scuola a Dakar. Lontano da casa, iniziò a dipingere la flora verde e la ricca fauna selvatica del suo villaggio, riproducendo le foreste animistiche della sua infanzia. Con l'aiuto finanziario del suo leader spirituale, si è laureato nel 2013 all'École National des Arts du Sénégal. Ad oggi, la sua infanzia e l'unità con la natura svolgono un ruolo importante nel suo lavoro, così come le influenze naturali fanno parte del processo pittorico: Diack espone letteralmente le sue immagini alla natura intorno al suo studio. Le opere sono state esposte alla Paris Art Fair 2017 e alla Biennale 2018 di Dakar.