VILLA ROMANA - HOME
VILLA ROMANA - HOME

team

Angelika Stepken è direttrice di Villa Romana dal novembre 2006. Ha riaperto la Casa per artisti nel maggio 2007, dopo la conclusione di consistenti lavori di restauro.
Tra il 1998 e il 2006 è stata direttrice del Badischer Kunstverein di Karlsruhe. In qualità di curatrice, a partire dalla fine degli anni ’80 ha organizzato numerose mostre di rilevanza internazionale, tra cui per ultima la mostra Future Perfect organizzata dallo Ifa (Institut für Auslandsbeziehungen) e ospitata, a partire dal 2013, in svariate sedi in tutto il mondo, anche nel continente africano.
È autrice di numerosi testi d’arte e contributi per cataloghi, nel 2012 ha pubblicato i suoi scritti nello Jahresring, periodico annuale della BDI (Federazione delle Industrie Tedesche) dal titolo On One Side of the Same Water. Artistic practices between Tirana and Tangier. Nel 2018 ha pubblicato la vasta monografia Ketty La Rocca – You. Works & Writings 1964-1976.

Luca Puri dopo la laurea in Architettura e una Scuola di Specializzazione in Architettura del Paesaggio scopre la Permacultura che modifica profondamente la sua concezione di natura e socialità.
Docente della disciplina applica in tutti i campi una progettazione intesa come sistema organico, sinergico e sociale.
Iscritto all'Accademia di Belle Arti di Firenze, dove si sta diplomando in studi curatoriali, ha lavorato al Museo Novecento di Firenze per quattro anni come curatore e organizzatore di mostre ed eventi sia da un punto di vista logistico che relazionale.
Dal 2022 lavora a Villa Romana.

Davood Madadpoor è nato e cresciuto a Teheran dove ha lavorato alla War Library come co-ricercatore sui metodi di archiviazione. I suoi interessi per le arti lo hanno portato a laurearsi in fotografia all'Università di Scienze Applicate e Tecnologia di Teheran. Ha anche lavorato come project manager al Tehran Art Center (Hozeh Honari).
Nel 2013, si è trasferito a Firenze dove ha ottenuto un BFA e un MA in Studi Curatoriali presso l'Accademia di Belle Arti. Si è laureato con una tesi incentrata sul contesto locale come impulso e ispirazione per le pratiche artistiche degli artisti in residenza.
Davood è anche co-fondatore e curatore di Sumac Space, una piattaforma digitale dedicata alle pratiche dell'arte contemporanea in Medio Oriente attraverso mostre, testi critici e ricerca. Questo progetto è in linea con il suo personale interesse di ricerca nella riflessione delle tensioni tra gli oggetti e gli eventi quotidiani e lo sfondo contemporaneo di un paesaggio socio-politico in movimento.
Dal 2018 lavora come coordinatore di progetti a Villa Romana.

Claudia Fromm è nata nel 1974 a Herten, in Renania Settentrionale-Vestfalia. Dopo un apprendistato come libraia in Germania, ha conseguito il dottorato in Studi italo-tedeschi e Storia dell’arte presso le università di Bonn e Firenze. Dal gennaio 2014 lavora come assistente amministrativa a Villa Romana.

Ala (insegnante di francese) e Victor Cebotaru (disegnatore tecnico) si prendono cura della casa e del giardino di Villa Romana dal 2008.

Eva Sauer, artista e fotografa nata a Firenze nel 1973, elabora le immagini ed i testi per la comunicazione in rete.

Christian Aberle, classe 1974, attivo nel campo delle arti visive e della musica, cura dal 2015 gli articoli del nostro sito web.